Spesso aiuto i miei sposi nella creazione della propria cerimonia. Quando il matrimonio è celtico sono io ad aiutarli con i simboli e la struttura della cerimonia, quindi mi capita di consigliare frasi e benedizioni tipiche celtiche. Per questo motivo oggi voglio portare queste benedizioni sul blog, perché possano essere utili anche a te 🙂

BENEDIZIONE 1

Ye are Blood of my Blood, and Bone of my Bone.
I give ye my Body, that we Two might be One.
I give ye my Spirit, ‘til our Life shall be Done.

You cannot possess me for I belong to myself
But while we both wish it, I give you that which is mine to give
You cannon command me, for I am a free person
But I shall serve you in those ways you require
and the honeycomb will taste sweeter coming from my hand.

Tu sei sangue del mio sangue e ossa delle mie ossa.
Ti dono il mio corpo, affinché noi Due possiamo diventare Uno.
Ti dono il mio Spirito, finché la nostra vita non sarà compiuta.

Non puoi possedermi perché appartengo a me stessa
ma se lo desideriamo entrambi, io ti dono ciò che è mio da donare.
Non puoi comandarmi, perché sono una persona libera
ma ti servirò nei modi che richiedi
e il favo avrà un sapore più dolce se verrà dalla mia mano.

BENEDIZIONE 2

I pledge my love to you, and everything that I own.
I promise you the first bite of my meat and the first sip from by cup.
I pledge that your name will aways be the name I cry aloud in the dead of night.
I promise to honor you above all others.
Our love is never-ending, and we will remain, forevermore, equals in our marriage.
This is my wedding vow to you.

Ti prometto il mio amore e tutto ciò che possiedo.
Ti prometto il primo morso della mia carne e il primo sorso dalla mia tazza.
Prometto che il tuo sarà sempre il nome che griderò ad alta voce nel cuore della notte.
Prometto di onorarti sopra tutti gli altri.
Il nostro amore non ha fine e rimarremo per sempre uguali nel nostro matrimonio.
Questo è il mio voto di matrimonio per te.

BENEDIZIONE 3

There they stand, hand in hand, and exchange wedding bands.
Today is the day of all their dreams and plans.
And all of their loved ones are here to say,
The Gods bless this couple who marry today.

May they find peace of mind comes to all who are kind,
May the rough times ahead become triumphs in time,
May their children be happy each day –
The Gods bless this family who started today.

As they go, may they know every love that was shown,
And as life it gets shorter may their feelings grow.
Wherever they travel, wherever they stay,
The Gods bless this couple who marry today.

Là loro stanno, mano nella mano, e si scambiano le fedi nuziali.
Oggi è il giorno di tutti i loro sogni e progetti.
E tutti i loro cari sono qui per dire,
Che gli dei benedicano questa coppia che si sposa oggi.

Possano trovare la pace della mente per tutti coloro che sono gentili,
Possano i tempi difficili che ci attendono diventare trionfi nel tempo,
Possano i loro figli essere felici ogni giorno –
Gli dei benedicano questa famiglia che è nata oggi.

Mentre vanno, possano loro conoscere ogni amore che è stato mostrato,
E man mano che la vita si accorcia, i loro sentimenti possano crescere.
Ovunque vadano, ovunque siano,
Gli dei benedicano questa coppia che si sposa oggi.

BENEDIZIONE 4

I vow you the first cut of my meat, the first sip of my wine,
from this day it shall only your name I cry out in the night
and into your eyes that I smile each morning;
I shall be a shield for you back as you are for mine,
no shall a grievous word be spoken about us,
for our marriage is sacred between us and no stranger shall hear my grievance.
Above and beyond this, I will cherish and honor you through this life
and into the next.

Ti prometto il primo taglio della mia carne, il primo sorso del mio vino,
da questo giorno sarà solo tuo il nome che griderò nella notte
e tuoi gli occhi nei quali sorriderò al mattino
Sarò uno scudo per te come lo sei tu per me,
non si pronuncerà su di noi una sola parola dolorosa,
poiché il nostro matrimonio è sacro tra di noi e nessun estraneo ascolterà il mio rancore.
Al di sopra e al di là di questo, ti amerò e ti onorerò in questa vita
e nella successiva.

BENEDIZIONE 5

O my luve is like a red, red rose,
That’s newly sprung in June:
O my luve is like the melodie,
That’s sweetly played in tune.

As fair art thou, my bonie lass,
So deep in luve am I;
And I will luve thee still, my dear,
Till a’ the seas gang dry.

Till a’ the seas gang dry, my dear,
And the rocks melt wi’ the sun;
And I will luve thee still my dear,
While the sands o’ life shall run.

And fare thee weel, my only luve!
And fare thee weel a while!
And I will come again, my luve,
Tho’ it were ten thousand mile.

Robert Burns

Oh, il mio amore è come una rosa rossa
appena spuntata a giugno:
Oh, il mio amore è come la melodia,
suonata dolcemente in sintonia.

Per quanto bella sei, mia bella ragazza,
così profondamente innamorato sono io;
E ti amerò ancora, mia cara,
finché tutti i mari non si seccheranno.

Finché tutti i mari non si seccheranno, mia cara,
e le rocce si scioglieranno con il sole;
E ti amerò ancora mia cara,
mentre la sabbia della vita scorrerà.

E addio, mio ​​unico amore!
E addio per un po’!
E io verrò di nuovo, amore mio,
anche se saranno diecimila miglia.

Robert Burns

BENEDIZIONE 6

Blessed be this union with the gifts of the East.
Communication of the heart, mind, and body
Fresh beginnings with the rising of each Sun.
The knowledge of the growth found in the sharing of silences.

Blessed be this union with the gifts of the South.
Warmth of hearth and home
The heat of the heart’s passion
The light created by both to illuminate the darkest of times.

Blessed be this union with the gifts of the West.
The deep commitments of the lake The swift excitement of the river
The refreshing cleansing of the rain
The all encompassing passion of the sea.

Blessed be this union with the gifts of the North
Firm foundation on which to build
Fertility of the fields to enrich your lives
A stable home to which you may always return.

Benedetta sia questa unione con i doni dell’Est:
comunicazione del cuore, della mente e del corpo.
Nuovi inizi con il sorgere di ogni sole.
La conoscenza della crescita si trova nella condivisione dei silenzi.

Benedetta sia questa unione con i doni del Sud:
calore del focolare e della casa
il calore della passione del cuore.
La luce creata da entrambi per illuminare i tempi più bui.

Benedetta sia questa unione con i doni dell’Ovest:
la dedizione profonda del lago, la rapida eccitazione del fiume
la rinfrescante purificazione della pioggia
la passione totalizzante del mare.

Benedetta sia questa unione con i doni del Nord:
fondamenta solide su cui costruire
fertilità dei campi per arricchire la tua vita
una casa stabile in cui puoi sempre tornare.

BENEDIZIONE 7

May the Gods go with you and bless you,
May you see your children’s children,
May you be poor in misfortune and rich in blessings,
May you know nothing but happiness from this day forward.

May joy and peace surround you both,
Contentment latch your door,
And happiness be with you now And the Gods Bless you Evermore.
May you live you life with trust, And nurture lifelong affection,
May your lifelong dreams come true for you, Move ever that direction.

May the road rise to meet you,
May the wind be always at your back,
May the sun shine warm upon your face,
The rains fall soft upon your fields.
May the light of friendship guide your paths together,
May the laughter of children grace the halls of your home.
May the joy of living for each
other trip a smile from your lips, a twinkle from your eye.
And when eternity beckons,
at the end of the life heaped high with love,
May the the Goddess embrace you
with the arms that have nurtured you
the whole length of your joy-filled days.
May the gracious Gods hold you both
in the palm of Their hands.
And, today, may the Spirit of Love
find a dwelling place in your hearts.

Possano gli Dei venire con te e benedirti,
Possa tu vedere i figli dei tuoi figli,
Possa tu essere povero di sfortuna e ricco di benedizioni,
Possa tu non conoscere nient’altro che la felicità da questo giorno in poi.

Possa la gioia e la pace circondarvi entrambi,
La contentezza chiudere la tua porta,
E la felicità sia con te ora e gli Dei ti benedicano sempre.
Possa tu vivere la tua vita con fiducia e nutrire l’affetto per tutta la vita,
Possano i tuoi sogni di una vita diventare realtà per te, muoviti in quella direzione.

Possa la strada salire per incontrarti,
Che tu abbia sempre il vento in poppa,
Possa il sole splendere caldo sul tuo viso,
Le piogge cadere morbide sui tuoi campi.
Possa la luce dell’amicizia guidare insieme i vostri sentieri,
Possano le risate dei bambini abbellire i corridoi della vostra casa.
Possa la gioia di vivere per l’altro
far scaturire un sorriso dalle tue labbra, uno scintillio dai tuoi occhi.
E quando l’eternità chiamerà,
alla fine di una vita piena d’amore,
Che la buona Dea ti abbracci
con le braccia che ti hanno nutrito
per tutta la durata dei tuoi giorni pieni di gioia.
Possano i graziosi Dei trattenervi entrambi
nel palmo delle loro mani.
E, oggi, possa lo Spirito d’Amore
trovare dimora nei vostri cuori.

BENEDIZIONE 8

You cannot possess me for I belong to myself.
But while we both wish it, I give you that which is mine to give.
You cannot command me, for I am a free person.
But I shall serve you in those ways you require,
And the honeycomb will taste sweeter coming from my hand.
I pledge to you that yours will be the name I cry aloud in the night,
And the eyes into which I smile in the morning.
I pledge to you the first bite of my meat and the first drink from my cup.
I pledge to you my living and my dying, each equally in your care.
I shall be a shield for your back and you for mine.
I shall not slander you, nor you me.
I shall honor you above all others, and when we quarrel we shall do so in
Private and tell no strangers our grievances.
This is my wedding vow to you
This is the marriage of equals.

Morgan Llywelyn

Non puoi possedermi perché io appartengo a me stessa.
Ma se lo desideriamo entrambi, io ti dono ciò che è mio da donare.
Non puoi comandarmi, perché sono una persona libera.
Ma ti servirò nei modi che richiedi,
e il favo avrà un sapore più dolce se verrà dalla mia mano.
Ti prometto che tuo sarà il nome che griderò ad alta voce nella notte,
e gli occhi in cui sorriderò al mattino.
Ti prometto il primo morso della mia carne e il primo sorso dalla mia tazza.
Ti prometto che la mia vita e la mia morte, saranno ciascuna ugualmente affidate alle tue cure.
Sarò uno scudo per la tua schiena e tu per la mia.
Non ti calunnierò, né tu lo farai a me.
Ti onorerò sopra tutti gli altri, e quando litigheremo lo faremo in privato
perché gli estranei non possano conoscere le nostre lamentele.
Questo è il mio voto di matrimonio per te
Questo è il matrimonio dei pari.

Morgan Llywelyn

BENEDIZIONE 9

Now you are bound one to the other
With a tie not easy to break.
Take the time of binding
Before the final vows are made
To learn what you need to know –
To grow in wisdom and love.
That your marriage will be strong
That your love will last
In this life and beyond.

Ora siete legati l’una all’altro
con un nodo non facile da rompere.
Prendetevi il ​​tempo per legarvi
prima che vengano detti i voti finali,
per imparare quello che dovete sapere,
crescere in saggezza e amore.
Che il vostro matrimonio sia forte
Che il vostro amore duri
In questa vita e oltre.

BENEDIZIONE 10

You are the star of each night,
You are the brightness of every morning,
You are the story of each guest,
You are the report of every land.
No evil shall befall you, on hill nor bank,
In field or valley, on mountain or in glen.
Neither above, nor below, neither in sea,
Nor on shore, in skies above,
Nor in the depths.
You are the kernel of my heart,
You are the face of my sun,
You are the harp of my music,
You are the crown of my company.

Sei la stella di ogni notte,
Sei la luce di ogni mattina,
Sei la storia di ogni ospite,
Sei la connessione con ogni terra.
Nessun male ti accadrà, né sulla collina né sulla riva,
In campo o in valle, in montagna o in pianura.
Né sopra, né sotto, né in mare,
Né sulla riva, né nei cieli sopra,
Né nelle profondità.
Sei il nocciolo del mio cuore,
Sei il volto del mio sole,
Sei l’arpa della mia musica,
Sei la corona della mia compagnia.

BENEDIZIONE 11

I take you my heart
At the rising of the moon
And the setting of the stars.
To love and to honor
Through all that may come.
Through all our lives together
In all our lives,
May we be reborn
That we may meet and know
And love again,
And remember

Ti dono il mio cuore
al sorgere della luna
e al tramonto delle stelle.
Per amarti e onorarti
attraverso qualsiasi cosa possa accadere,
attraverso tutte le nostre vite insieme
In tutte le nostre vite
Che possiamo rinascere
Che possiamo incontrarci e conoscerci
E amarci di nuovo
E ricordare


Ecco tutte le benedizioni celtiche che conosco

E che puoi usare durante il tuo matrimonio celtico

Le benedizioni sono prese da questo sito e tradotte da me.


.

solais

Sai cos'è la cerimonia simbolica?Voglio scoprirlo