Matrimonio celtico a Bardonecchia

Michele e Daniela volevano un matrimonio intimo, solo loro due in un posto magico.

Mi hanno chiesto di organizzare una cerimonia piccola ma intensa, ricca di simboli e significato ed è così che il 15 Agosto li abbiamo portati bendati nel posto in cui si sono dichiarati il loro amore. A Bardonecchia in un luogo non segnalato come panoramico, ma che è davvero da togliere il fiato. Solo loro due, io, l’arpista ed il druido.

Daniela e Michele hanno scelto il rito celtico degli elementi e l’handfasting. Hanno deciso anche di arrivare bendati sul luogo della cerimonia, il druido li ha guidati con il suono del tamburo e una volta arrivati all’altare hanno voluto ricevere la purificazione degli elementi sempre da bendati in modo da amplificare gli altri sensi, le percezioni e le emozioni.

Volevano sentirsi davvero parte della natura, ma soprattutto volevano creare un legame ancora più forte tra di loro. Un filo che li legherà per l’eternità nonostante tutto. Così, in mezzo ad erbe officinali, fiori ed incenso, Michele e Daniela hanno legato le loro anime.

Ora ti lascio alle parole degli sposi e alle loro stupende foto!

La serietà e la passione per il suo lavoro fa di lei un’ottima professionista. Il nostro matrimonio è stato e sarà per sempre l’emozione più grande della nostra vita. La ringraziamo perché ci ha regalato un sogno.

CREDITI

Wedding Planning, Design e Fiori: Federica Cosentino Nature wedding plannerInstagram
Musica: Katia Zunino
Druido: Andrea Cogerino 

Desideri maggiori informazioni?

Compila il modulo e ti risponderò al più presto

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali

Sai cos'è la cerimonia simbolica?Voglio scoprirlo